Essere Mamma

Addio al nubilato: istruzioni per mamme invitate

Foto del Profilo
di Francesca Rolle il
Commenti (0)

Ormai non è infrequente festeggiare un addio al nubilato oltre i quaranta! Così, sia la futura sposa, sia le invitate possono essere già mamme, cosa che, indubbiamente, complica le cose. Ecco alcuni consigli per un addio al nubilato “mummy friendly”

Se è la sposa ad essere mamma

Se ad avere già dei figli è proprio la sposa, la prima cosa da fare, soprattutto se si intende farle una sorpresa, è quella di “sistemare” i suoi bimbi per la data prescelta. Dunque, è indispensabile contattare il futuro marito oppure qualche parente della sposina per verificare la loro disponibilità a tenere i bambini. In ogni caso, se la festeggiata ha bimbi piccoli, occorrerà tenerne conto quando si deciderà cosa organizzare in quanto difficilmente una mamma sarà disposta ad allontanarsi troppo o per troppo tempo.

Se tra le invitate ci sono delle mamme

Se tra le invitate all’addio al nubilato ci sono diverse mamme, sarà meglio tenerne conto se si desidera coinvolgerle. Dunque, come detto sopra, difficilmente chi ha figli piccoli sarà disponibile a fare un viaggio che richiede di stare fuori per molti giorni.
Un’altra cosa da considerare è che non bisogna giocare troppo a fare le ragazzine, visto che si è, verosimilmente, donne di una certa età. Dunque, meglio non esagerare con tour di locali, drink e km da macinare in auto perchè la resistenza non è più quella di una volta.
Visto che magari non si esce da molto tempo, il rischio è quello di strafare, dimenticandosi che non si ha più vent’anni. Anche fare le ore piccole può avere delle conseguenze che influenzano i giorni successivi perchè, se si fa tardi, poi, comunque, a casa ci sono i bimbi e non sarà possibile recuperare il sonno arretrato!

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti