La coppia post parto

A cena fuori insieme, con o senza il bebè?

Foto del Profilo
di Maris Matteucci il
Commenti (0)

Quando si diventa genitori occorre affrontare l’inevitabile periodo di assestamento in cui tutte le cose che si facevano prima, anche quelle apparentemente più semplici, diventano motivo di apprensione. Ci riferiamo per esempio ad una cena fuori che per la coppia, nel periodo post parto, può rappresentare davvero un problema.

A cena fuori sì, ma con o senza il bebè? E’ questa la domanda che si pongono mamma e papà quando, passato il primo periodo, cominciano a cercare di riorganizzare la loro vita per non perdere quella intimità di coppia che è sempre fondamentale salvaguardare anche e soprattutto quando si è alle prese con un bambino.

Come sempre, è il buon senso che deve guidare un padre e una madre che capiranno da soli se le condizioni permettono o no di portare con loro il bambino appena nato. Se si tratta di una cena tranquilla sicuramente è il caso di provare a portare il bebè, magari andando incontro ai suoi orari (se sapete che deve mangiare alle 19.30, potete pensare di andare a cena dopo così almeno il pensiero della cena per il piccolo è già accantonato). Se invece quella che vi apprestate ad affrontare è una cena di lavoro o una reunion comunque organizzata in un posto che per il bebè non è comodo allora meglio forzarsi psicologicamente e affidare il bambino a una persona di fiducia: lui sarà più tranquillo e voi comincerete ad abituarvi all’idea di poterlo lasciare a casa per qualche ora senza che il mondo vi crolli addosso!

La cena tra un padre, una madre e il loro figlioletto è sempre bene accetta quando le condizioni mettono a loro agio genitori e anche piccolino. Se il ristorante dove vi state recando è un posto tranquillo, senza musica assordante e fila su fila prima di mangiare, l’esperimento si può fare e sicuramente porterà anche degli ottimi risultati. Diversamente, invece, è meglio non osare aspettando dunque tempi migliori ovvero quando il bambino è abbastanza grandicello per non seminare il panico tra i camerieri e i clienti del locale!

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
si parla di
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti